Più forte, più giusta. L’Italia: il programma del PD

Per tutti. Il cuore del nostro impegno per gli italiani sta tutto qua. Nel rendere universale ciò che è stato per troppo tempo solo per qualcuno. Nell’affermare che i diritti, le tutele, le opportunità o sono anche per l’ultimo della fila o, semplicemente, non sono. Noi, negli ultimi cinque anni, ci siamo impegnati per migliorare l’Italia e siamo orgogliosi del lavoro fatto.

Dentro questi impegni per il futuro ci sono proposte forti, puntuali e realizzabili. Un programma di legislatura che vuole completare un percorso di cambiamento. C’è il salario
minimo, per ridare dignità al lavoro. C’è una rivoluzione copernicana del fisco e del welfare per rilanciare la natalità e l’occupazione femminile. C’è il diritto soggettivo alla formazione
dei lavoratori e la promozione dell’innovazione e delle competenze nelle imprese, per governare le sfide e cogliere le opportunità della rivoluzione tecnologica. Ci
sono risorse certe per la cura delle persone non autosufficienti, per ampliare il sostegno economico che ricevono, coprire i costi dei servizi di cui hanno bisogno e promuovere
la loro autonomia. Ci sono forti investimenti nella scuola, nell’università e nella ricerca, per ridare ai giovani il ruolo da protagonisti che spetta loro. Ci sono misure concrete
per la promozione dell’economia verde, per la salute delle persone e per la lotta alle diseguaglianze, nel segno degli obiettivi dell’agenda 2030 delle Nazioni Unite. C’è un
fisco sempre meno ostile ai cittadini e una pubblica amministrazione sempre più digitale e semplice.

È la visione di un Paese che riparte senza ricette miracolose e apprendisti stregoni. Semplicemente, mettendo a valore la forza di tutti, perché tutti possano beneficiarne.
Per l’Italia. Più forte, più giusta.

Leggi il programma del PD

Leggi la sintesi del programma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *