Lettera agli iscritti

Cari Iscritti del Partito Democratico di Vignola,

vi scrivo per comunicarvi alcune novità inerenti agli ultimi avvenimenti che hanno caratterizzato l’azione politica del PD di Vignola in relazione alla confusa situazione che sta vivendo la giunta vignolese, sempre più vittima di contrapposizioni interne che incidono negativamente sull’azione amministrativa sul nostro comune, ad oggi paralizzata.

Tengo a scrivervi anche perché ritengo importante mantenere un contatto il più possibile diretto con gli iscritti. Ne approfitto, inoltre, per ringraziare tutti coloro che si sono resi disponibili come volontari nel corso della Festa dell’Unità Provinciale, la vostra presenza è stata fondamentale, a voi quindi un ringraziamento per il servizio svolto.

Le novità sull’attività del Circolo “Paola Manzini”:

  1. DOCUMENTO POLITICO APPROVATO DAL DIRETTIVO DI CIRCOLO (allegato): il Direttivo del PD Vignola si è riunito per prendere in esame la situazione politica della città, all’interno della quale si inserisce anche l’accordo, ad oggi accantonato dall’amministrazione, di ampliamento del Centro Commerciale “I Ciliegi”, questione che, per le sue ricadute politiche nella maggioranza, ha riempito le pagine dei giornali nei mesi estivi. Il Direttivo ha elaborato e votato un documento politico che contiene la posizione del Partito Democratico su tutta la vicenda, facendo emergere due questioni fondamentali: la debolezza e l’inaffidabilità manifestate dal Sindaco e la necessità di trovare percorsi di finanziamenti per il nuovo plesso scolastico. E’importante sottolineare come il documento, dopo essere stato dibattuto ed integrato con le osservazioni dei membri del direttivo, è stato votato all’unanimità dal gruppo dirigente del Partito Democratico di Vignola.
  2. REFERENDUM: E’ stata fissata in maniera definitiva la data del Referendum Confermativo sulla Riforma Costituzionale, che si celebrerà il 4 DICEMBRE e fino a quella data ci vedrà tutti impegnati nella campagna referendaria. Il Partito Democratico ha svolto un ruolo da protagonista nella realizzazione di questa riforma, che è di fondamentale importanza nel rendere il nostro Paese più efficiente dal punto di vista istituzionale e più capace di affrontare i rapidi cambiamenti a cui le nazioni sono sottoposte dall’evolversi del mondo. Ritengo che ognuno, anche in veste di iscritto, possa esprimere come libero cittadino in sede di voto ciò che ritiene più opportuno, il Partito Democratico è per il SI a questa riforma, la legge è stata approvata dalla Camere dopo lunghi passaggi parlamentari ed il nostro compito oggi è quello di spiegare ai cittadini i contenuti di questo passaggio importantissimo, che rende tutti noi cittadini costituenti. A Vignola è sorto già da mesi un Comitato promotore del SI alla riforma, si tratta del comitato “Vignola per il SI”, guidato dall’Avv. Giovanni Zanasi. Invito già tutti a partecipare ad un primo incontro conviviale organizzato dal comitato nella giornata del 13 Ottobre alle ore 19:00 presso il locale “The Square” a Vignola, in cui sarà possibile iniziare ad entrare sempre più nel merito della questione.
  3. TESSERAMENTO: si ricorda a chi non avesse ancora rinnovato la tessera che stiamo procedendo alle operazioni di tesseramento: il Partito Democratico è oggi l’unica comunità politica che possa definirsi tale nel contesto politico locale, regionale e nazionale. Avere la tessera certifica l’appartenenza ad una esperienza politica comune che mette insieme tante sensibilità del centro-sinistra che fanno parte del PD, è pertanto importante che chi ritiene di aderire a queste sensibilità continui a fare la tessera e a fornire il proprio contributo all’azione del PD di Vignola e del PD nazionale. E’ utile ricordare come sia possibile fare la tessera dei Giovani Democratici per tutti i ragazzi che vanno dai 16 ai 30 anni di età, tale tesserà non è integrativa alla tessera del PD, ma sostitutiva e vale allo stesso modo per la partecipazione alle attività del partito. E’ possibile fare la tessera tutte le mattine dal Lunedì al Venerdì in Sede PD dalle 9 alle 12. Domenica 16 Ottobre, al mattino, sarà dedicata completamente al Tesseramento, in quella sede sarà presente anche l’On. Giuditta Pini, che ha dato la disponibilità a confrontarsi davanti ad un caffè con i nostri iscritti sui temi nazionali portati avanti dal PD in Parlamento.
  4. PARCO DEI GEMELLAGGI: Domenica 2 Ottobre, presso il Parco dei Gemellaggi è stato inaugurato il “Castello di Re Caramella”, un gioco utilizzabile anche da bambini con disabilità acquistato dal “Comitato Parco dei Gemellaggi” mediante un’intelligente operazione di crowdfunding. Come PDVignola abbiamo contribuito versando una quota dei ricavi della Festa dell’Unità, le donazioni che voi iscritti ci avete inviato e attraverso un contributo dei Consiglieri Comunali del Partito Democratico, che hanno donato ciascuno un gettone di presenza. Iniziative come quelle dei ragazzi del Comitato sono da valorizzare e come PD abbiamo dimostrato di poter dare un contributo alla comunità anche dal nostro ruolo di opposizione, come PD, inoltre, siamo stati pubblicamente ringraziati durante l’inaugurazione.

Auguro a tutti una buona giornata
Un caro Saluto

Il Segretario PDVignola

Federico Clò

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *